Attivazione Tecnica con Dimensione Socio-Affettiva ed Emotivo-Volitiva

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Nell'articolo di oggi presento una proposta che ho utilizzato, nei primissimi giorni della nuova stagione, con un gruppo di Giovanissimi e che può essere rivolta bene o male a tutte le categorie dell'attività agonistica.

La premessa è che si tratta di un qualcosa di sicuramente "poco ortodosso", da "cuori forti" nella seconda parte della proposta.

Qual era l'obiettivo? Al di la dell'obiettivo puramente tecnico inerente al dominio aereo, ciò che mi interessava far emergere riguardava le dimensioni socio-affettiva ed emotivo-volitiva, stimolando, già dai primissimi giorni di ritiro, il contatto fisico tra i giocatori, "vecchi e nuovi". Vediamo ora di che cosa si tratta.

Questo articolo è disponibile solo agli Abbonati Premium:

  • Se sei già abbonato Accedi per visualizzare l'articolo.
  • Altrimenti visita questa pagina e scopri le funzioni dell'Abbonamento Premium!

 

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.