Guardiola e Tito Vilanova, FC Barcellona: esercizio per il tiro in porta

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Guardiola e Tito Vilanova, FC Barcellona: esercizio per il tiro in porta

Nell’articolo di oggi andiamo a rivedere un esercizio (pubblicato originariamente su Ideacalcio nell’aprile 2015) utilizzato e portato sul campo da Pep Guardiola e Tito Vilanova ai tempi del Barcellona, nella stagione 2008/09. Nella seconda parte del contributo vi proporrò invece alcune mie varianti. Una proposta che reputo interessante per allenare il tiro in porta dopo alcune sequenze di passaggi.

Da sottolineare come l’esercizio venga svolto contemporaneamente su due file per ridurre i tempi morti.

Di seguito la proposta utilizzata da Pep Guardiola e Tito Vilanova.

Tiro in porta Guardiola e Villanova

Il giocatore (a) gioca su (b) che restituisce a muro. Il giocatore (a) serve (c) che gioca il dai e vai con (b) portatosi in appoggio. Il giocatore (c) calcia in porta

Osservazione: anche nei successivi step sarà sempre il giocatore (c) a concludere in porta. Dopo ogni tiro i tre giocatori avanzano di una posizione.

Di seguito le varianti da me inserite.

Ho inserito una sagoma nei pressi del giocatore (c).

VARIANTE UNO

Tiro in porta Guardiola e Villanova(2)

Il giocatore (a) questa volta restituisce nuovamente a (b) nello spazio alle sue spalle. Il giocatore (b) serve (c) che attacca lo spazio e conclude.

VARIANTE DUE

Tiro in porta Guardiola e Villanova(3)

Il giocatore (b) non gioca a muro con (a) ma si orienta su (c). Il giocatore (b) trasmette a (c) e gli si porta in appoggio per ricevere e chiudere la triangolazione.

VARIANTE TRE

Tiro in porta Guardiola e Villanova(4)

Come nello step precedente, il giocatore (b) non gioca a muro con (a) ma si orienta su (c) per poi trasmettergli palla. Il giocatore (c) serve (a) venuto incontro. Il giocatore (a) crossa nel mezzo per (c) che si inserisce sul secondo palo e conclude.

Osservazioni conclusive

Oltre al tiro in porta è possibile ritrovare alcuni possibili sviluppi offensivi, come ad esempio il dai e vai, la triangolazione, il cross, lo smarcamento di rottura.

Un esercizio a mio avviso utile per fornire ai giocatori alcune possibili soluzioni a ridosso della porta avversaria (seppur sia consapevole che la partenza del pallone – dalla linea di fondo – sia poco specifica)

 

Foto: https://bleacherreport.com

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali Élite dell'AC Este

Leave A Reply