Atletico Madrid + Varianti: Trasmissione & Ricezione nella Figura del Rettangolo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Atletico Madrid + Varianti: Trasmissione & Ricezione nella Figura del Rettangolo

Nell’articolo di oggi vediamo un esercizio pubblicato per la prima volta su Ideacalcio nell’Ottobre 2015. Si tratta di un esercizio proveniente dal settore giovanile dell’Atletico di Madrid, utile a migliorare i fondamentali del controllo e del passaggio nella figura geometrica del rettangolo.

Sono proposte che trovo particolarmente interessanti considerato che si tocca il pallone un buon numero di volte, ci può essere un discreto ritmo (dipende anche dall’allenatore) e possono esserci alcune possibili combinazioni di passaggi trasferibili nel proprio sistema di gioco.

L’esercizio si svolge su un rettangolo 15×10 ma le dimensioni vanno aggiustate a seconda del proprio gruppo.Il numero minimo di giocatori coinvolti è di 12 con 4 palloni.

  • STEP BASE

Atletico Madrid Trasmissione Ricezione

  • Il giocatore (1) trasmette a (2) che controlla e restituisce sulla corsa di (1);
  • Il giocatore (1) passa a (3) mentre (2) gli si porta in appoggio girando attorno al compagno vicino a lui;
  • Il giocatore (3) gioca una triangolazione con (2), col primo che aggira il compagno vicino a lui;
  • Il giocatore (3) guida la palla verso la fila numero (1) opposta

Nell’aggiramento del compagno, non distogliere mai gli occhi dalla palla.

Le mie VARIANTI

  • STEP UNO

Il giocatore (2), ricevendo da (1), controlla e gioca direttamente su (3);
Il giocatore (2) si porta in appoggio a (3) per ricevere e restituire a questi nello spazio.

Atletico Madrid Trasmissione Ricezione(2)

  • STEP DUE

Il giocatore (2) riceve da (1) e gioca direttamente su (3);
Il giocatore (1) si porta velocemente a sostegno di (3) per ricevere e restituirgliela nello spazio

Atletico Madrid Trasmissione Ricezione(3)

  • STEP TRE

Il giocatore (2) riceve da (1) e gioca direttamente su (3);
Il giocatore (1) si porta velocemente a sostegno di (3) per ricevere lo scarico. Il giocatore (1) gioca a muro con (2) per poi servire (3) nello spazio

Atletico Madrid Trasmissione Ricezione(4)

OSSERVAZIONI

Si lavora contemporaneamente con due palloni che partono dai giocatori (1).

Lavorare con entrambi i piedi e cambiare il senso di lavoro. Lavorare inizialmente a due tocchi per poi passare a uno quando l’esercizio sarà ben assimilato.

I giocatori avanzano sempre di una posizione dopo il passaggio

Punti Chiave

  • corse, in appoggio o a sostegno del compagno, effettuate in modo esplosivo;
  • curare il tempi con cui ci si porta in appoggio al compagno;
  • guida della palla eseguita a buona velocità e con qualità (palla vicina ai piedi);
  • mantenere alto il ritmo;
  • trasmissioni forti e radenti;

 

Credit Immagine: https://www.marca.com/

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply