Muovere Palla sulla Figura Geometrica del Triangolo: Trasmissione & Ricezione

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Muovere Palla sulla Figura Geometrica del Triangolo: Trasmissione & Ricezione

Nell’articolo di oggi ripropongo aggiornato un esercizio pubblicato per la prima volta su Ideacalcio nel Marzo 2014. Si tratta di un esercizio rivolto bene o male a tutte le categorie a partire da quella Pulcini, con distanze e obiettivi che dovranno per forza di cose mutare.

Nei mesi meno freddi la proposta può essere inserite già nella fase di attivazione, mentre coi più grandi e nei mesi più freddi consiglio di utilizzarla dopo alcuni esercizi di mobilità articolare.

Il numero minimo di giocatori necessari è di 4 ma come vedremo nelle varianti successive potremo utilizzare più giocatori.

Combinazioni nel triangolo

  • Il giocatore (1) esegue un passaggio a muro con (2);
  • Il giocatore (1) trasmette a (3);
  • Il giocatore (3) riceve e conduce al punto di partenza;

I giocatori avanzano di una posizione.

VARIANTI

  • il giocatore 3 guida la palla in slalom e poi trasmette la palla nella fila di partenza;
  • il giocatore 3 guida la palla e a metà tragitto trasmette nella fila di partenza;
  • il giocatore 3 guida e poi calcia in una porticina. Il giocatore 4 trasmette a 1 (portatosi in posizione 2) non appena 3 calcia;
  • Possiamo inserire più giocatori per posizione e lavorare con più palloni contemporaneamente;
  • Possiamo inserire un’ulteriore fila, alternando la trasmissione sul lungo una volta verso destra e una volta verso sinistra;

Combinazioni nel triangolo(2)

  • Possiamo inserire delle sagome per lavorare sullo “smarcamento” (in forma analitica), con (3) che si smarca per ricevere il passaggio sul lungo;

Combinazioni nel triangolo(3)

  • Possiamo anche “allungare” la combinazione. Il giocare (1) gioca a muro con (2), il giocare (1) trasmette a (3) che si smarca in zona luce. Il giocatore (3) gioca una triangolazione con (2) prendendo in mezzo la sagoma;

Combinazioni nel triangolo(4)

Punti Chiave

  • trasmettere forte la sfera;
  • traiettoria rigorosamente radente;
  • non aspettare la palla coi talloni a terra;
  • qualità nel primo controllo di (3) per condurre;
  • tempo per lo smarcamento di (3);

PRINCIPIO TATTICO

  • alternare trasmissione sul corto e sul lungo;

 

Credit Immagine: https://www.thenational.ae/

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali Élite dell'AC Este