Esercizi di Tecnica

Attivazione tecnica di gruppo: trasmissione, ricezione e 1v1

13 Novembre 2021

Attivazione tecnica di gruppo: trasmissione, ricezione e 1v1

Nell’articolo di oggi rivediamo aggiornata una proposta che può essere inserita nella fase di attivazione e rivolta a tutte le categorie dell’attività agonistica. Si tratta di un esercizio che coinvolge molti giocatori ed è quindi necessaria una certa maturità da parte dei calciatori per affrontare la proposta nel migliore dei modi (per l’allenatore risulterà infatti impossibile riuscire a cogliere contemporaneamente tutte le sfumature); se l’obiettivo fosse infatti quello del perfezionamento tecnico – piuttosto che della mera attivazione (magari con gli adulti) – per l’allenatore risulterebbe impossibile fornire i giusti feedback in ogni stazione.

Gli obiettivi sono per lo più di natura tecnica e riguardano trasmissione e ricezione. Nell’ultima parte della proposta è prevista una situazione di 1v1 passivo, in cui si osserveranno le corrette tecniche di corsa del difendente.

Giocatori necessari almeno 12.

Attivazione Tecnica TrasmissioneRicezione 1c1

Il giocatore (a) inizia l’esercizio in guida della palla dirigendosi verso il cono su cui esegue un cambio di direzione.
Il giocatore (a) passa la palla a (b). Il giocatore (b) passa a (c) che gioca a muro, (b) per (d), (d) per (e), (e) per (c), (c) per (f).

Acquista qui l'ebook "Oltre 100 esercizi per allenare la tecnica calcistica"

Acquista qui l’ebook “Oltre 100 esercizi per allenare la tecnica calcistica”

Osservazione

Avviene una sequenza di passaggi sulla figura del rombo.
Questa sequenza può prevedere varianti differenti, prestabilite o in forma autonoma, a 1 o 2 tocchi.

Il giocatore (f) passa a (g) che esegue una guida della palla con cambio di direzione sul cono. Il giocatore (g) passa a (h) che affronta (i) in un 1c1 nel quadrato, col secondo elemento che è passivo.

Il giocatore (i) poi esce dallo spazio predefinito e viene sostituito da (h).

Osservazioni

I giocatori avanzano di una posizione dopo ogni passaggio.
L’esercizio viene eseguito con almeno tre palloni contemporaneamente.
Per velocizzare l’inizio dell’azione successiva, posizionare 2 giocatori dove gli spostamenti sono più lunghi.

Sul cono possono essere eseguite delle gestualità predefinite o libere.
La sequenza si può concludere con una conclusione in una porticina.

Credit Immagine: http://gazzettaworld.gazzetta.iy

Lascia un commento

Hai già un account? Accedi