Gioco di Posizione e Sviluppi Offensivi. Sfruttare gli Interni di Centrocampo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Gioco di Posizione e Sviluppi Offensivi. Sfruttare gli Interni di Centrocampo

Nell’articolo di oggi vediamo un Gioco di posizione che ha lo scopo di allenare gli inserimenti in un centrocampo a tre giocatori (il centrocampo a tre è stata una delle soluzioni maggiormente utilizzate nel corso dell’ultima stagione – 2014/15 – nel campionato di Serie A).

Le dimensioni del campo di gioco variano principalmente a seconda del livello tecnico-tattico del gruppo con cui si lavora ma viene in ogni caso prediletta l’ampiezza alla profondità. Vengono posizionate sul campo tre porticine larghe 3-4 metri e disposte come da figura.

Scegliamo innanzitutto i nostri due Jolly (Gialli), che saranno:

  • il terzino sx (a metà esercitazione possiamo sviluppare la proposta utilizzando il terzino dx anziché quello sx)
  • la punta centrale

Formiamo poi due squadre da 5 elementi ciascuna, così composte:

  • due difensori centrali
  • un terzino dx
  • due interni di centrocampo

La composizione delle squadre è stata ideata pensando ad un possibile schieramento 4.3.3 o 4.3.2.1.

L’obiettivo è il mantenimento del possesso ricercando relazioni e combinazioni all’interno del proprio sistema di gioco, lavorando inoltre sugli inserimenti.
La squadra che inizia in fase di possesso gioca aperta, sfruttando tutta l’ampiezza del campo di gioco, mentre chi difende fa densità nel mezzo.

Gioco di posizione 5v52 Jolly Lavoro sugli inserimenti

Chi mantiene il possesso ricerca:

  • con palla in possesso dell’esterno basso, l’interno di centrocampo entra dentro il campo. Se il secondo viene servito, col passaggio che attraversa la porticina, si assegna 1 punto
  • giocata sulla punta e scarico sulla porticina per il sostegno dell’interno di centrocampo che accorcia in avanti, 1 punto

Gioco di posizione 5v52 Jolly Lavoro sugli inserimenti(2)

  • giocata sulla punta centrale, scarico sulla mezz’ala sul lato forte e passaggio sul lato debole per l’inserimento della mezz’ala opposta che s’accentra sulla porticina, 1 punto

Gioco di posizione 5v52 Jolly Lavoro sugli inserimenti(3)

Sul recupero del pallone da parte della squadra in difesa s’invertono i compiti delle due squadre. Chi ha appena recuperato palla cerca il consolidamento del possesso con un passaggio verso uno dei due Jolly, probabilmente liberi da opposizione, e chi ha perso il possesso entra immediatamente dentro al campo per impedire il consolidamento.

Osservazioni: le possibili combinazioni che possono essere richieste variano a seconda del proprio sistema di gioco, dalle idee dell’allenatore e dalle caratteristiche dei giocatori.

In questa esercitazione ho ricercato una grande sollecitazione per i due interni di centrocampo, sia per entrare a ricevere con palla al terzino e sia per attaccare lo spazio. Gli inserimenti dei centrocampisti sono fondamentali in tutti quei sistemi di gioco che utilizzano soprattutto un centrocampo a tre elementi.

 

Credit Immagine: https://www.elpais.cr

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply