Allenamenti distanziati e individuali u11 – Seduta allenamento N3

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Allenamenti distanziati e individuali u11 – seduta allenamento N3

Nell’articolo di oggi vediamo (terzo appuntamento) l’intera seduta che ho svolto sul campo in questo forzato periodo di “allenamenti individuali/distanziati”. Si tratta della seduta di giovedì 5 novembre con la categoria u11 (Pulcini al secondo anno).

Nell’ultima parte dell’articolo troverete anche il video dove vengono presentate e osservate le esercitazioni svolte sul campo.

Primo Esercizio

Gioco proposto sotto forma di competizione a squadre. Obiettivo: dominio aereo.

Si formano squadre da 3-4 giocatori per stazione.

Palleggio in traslocazione fino ad un nastro posizionato all’estremità più alta tra due paletti. Palla auto-inviata sopra il nastro e giocatore che passa sotto. Riprendere la palla al volo per segnare nella porticina. Se la palla cade in qualsiasi momento, l’esercizio termina.

VARIANTI:

  • obbligo di controllo e tiro
  • vincolare il primo controllo a specifiche superfici (piede debole)
Secondo e Terzo Esercizio

Entrambe le proposte si svolgono sotto forma di competizione a coppie. Obiettivo: rapidità, frequenza e ampiezza della corsa

Esercizio uno (sinistra): sprint con un appoggio per spazio tra le aste orizzontali a terra. Le aste sono posizionate a distanza crescente (frequenza e ampiezza degli appoggi).

Esercizio due (destro): superamento di un over e sprint di 5 metri, prima di affrontare due over eseguendo due appoggi per spazio. Si conclude con altri 5 metri di sprint.

Quarto e Quinto Esercizio

Entrambe le proposte si svolgono sotto forma di competizione a squadre. Obiettivo: conclusione piazzata e al volo

Esercizio Uno: palla passata con le mani dal compagno (b) per (a) che entra nel quadrato e conclude in porta. Colpo di testa, interno piede, collo piede, controbalzo.

Esercizio Due: passaggio in diagonale a (b) che l’appoggia per la conclusione in corsa di (a). Il tiro dovrà passare sotto il nastro posizionato a metà tragitto tra tiro e porta. Eseguire con entrambi i piedi.

VARIANTE il tiro dovrà passare sopra il nastro.

 

 

Foto: https://calciodangolo.com

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply