Ideacalcio su MisterCalcio – Puntata Sei

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Buongiorno cari lettori di Ideacalcio. Da diversi mesi ormai Ideacalcio ha stretto una collaborazione con MisterCalcio, con diversi miei articoli pubblicati sulla loro piattaforma.

Obiettivo di questo quarto articolo è quello di fare un riassunto su diverse esercitazioni che sono state fin qui pubblicate proprio su MisterCalcio.

Partita a tema: conquista della profondità

Quello che vedete qui in alto nella foto (che potete trovare e leggere a questo Link) è un’esercitazione rivolta prevalentemente alle categorie dell’attività agonistica, dai Giovanissimi agli Adulti. Si tratta di una Partita a Tema il cui Focus è rivolto principalmente a:

  • Assicurare Ampiezza massima e ampiezza relativa.
  • Assicurare profondità per creare spazio tra le linee.
  • Riconoscere la palla aperta.
  • Attaccare l’ultima linea avversaria con un inserimento.
  • Saper riconoscere lo spazio libero in fascia.
  • Attaccare l’ultima linea avversaria dialogando nello stretto.

Altre esercitazioni che ho sviluppato sul campo e che ho scritto e pubblicato per MisterCalcio sono quelle che vedete nelle due immagini qui sotto.

Rondo: giocare alle spalle della pressione

La prima (Link all’articolo) è un Rondo che vuole allenare un sotto-principio relativo al mantenimento della fase di possesso, ossia il “giocare alle spalle della pressione per ribaltare il gioco”.

Come vedremo però, i principi che emergeranno nella proposta possono essere altri, come ad esempio:

  • giocare alle spalle della pressione. Quando lo gioco?
  • Timing tra il giocatore che si muove alle spalle del difendente e scelta del passaggio;
  • controllo orientato nella zona centrale del campo per ribaltare il gioco velocemente;
  • riorganizzarsi velocemente per non lasciare il nuovo attaccante in possesso “solo”.

Gioco di progressione 3+3 contro 3: ricerca del terzo uomo e dell’uomo libero

La seconda (Link all’articolo) è un gioco di progressione che vuole allenare alcuni sotto-principi relativi al mantenimento del possesso, dalla ricerca dell’uomo libero, al terzo uomo.

Il Focus dell’esercitazione è rivolto a:

  • scaglionamento a differenti altezze (i 2 attaccanti nella stessa zona non devono farsi trovare “piatti” – alla stessa altezza);
  • utilizzo del terzo uomo per connettersi con l’uomo libero;
  • distanze di relazione.

Partita a tema: attacco sul lato debole

In quest’ultima esercitazione (Link all’articolo) vediamo una partita a tema che vuole allenare un sotto-principio relativo alla fase di mantenimento del possesso, ossia la ricerca del lato debole.

 

Se le esercitazioni vi sono piaciute fatemelo sapere!

 

Credit Immagine: https://www.pagineromaniste.com

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply