Sviluppi in Fase Offensiva – Sistema di Gioco 1.4.4.2

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Sviluppi in Fase Offensiva – Sistema di Gioco 1.4.4.2

Nell’articolo di oggi vediamo 12 possibili sviluppi, in fase offensiva, relativi al sistema di gioco 1.4.4.2.
Sono sviluppi piuttosto comuni se vogliamo e lo scopo, oltre a quello divulgativo, è quello di crearmi una raccolta online sempre a portata di click.

L’articolo originale è del Novembre 2013, in cui avevo pubblicato sei articoli a riguardo, con due sviluppi in ognuno. Aggiornando l’articolo ho deciso di raccoglierli in un unico pezzo.

Per la buona riuscita di tutte le situazioni che analizzeremo, è fondamentale una discreta padronanza tecnica e il rispetto dei tempi di gioco, relativi ai tempi delle trasmissioni, dei contromovimenti e degli “smarcamenti”; anche se sarebbe inopportuno parlare di smarcamenti (non ci sono avversari).

Tutte le soluzioni che vedremo partiranno da una sequenza di passaggi che rimarrà la medesima per tutti gli sviluppi. Si comincia con una trasmissione dal terzino dx al centrocampista centrale di dx. Questi serve l’esterno alto dx che si muove incontro dopo un contromovimento sul lungo. Scarico di 7 per 4, trasmissione tra 4 e 8 e passaggio sul terzino opposto, 3. Arrivata la sfera al terzino opposto si darà vita allo sviluppo che ricercheremo. Si alternerà un’azione da dx a una da sx, con la palla che quindi partirà alternativamente sulle due fasce.

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva Standard

Numero Uno: Inserimento in Fascia del Centrocampista che va al cross

L’esterno alto 11 si muove incontro a 3.
Il centrocampista centrale di sx esegue una corsa di deviazione e taglia in fascia, attaccando lo spazio creato da 11.
La punta più vicina 10, che si era allargata mentre 11 andava incontro a 3, vedendo l’inserimento di 8, esegue un cambio di senso andando incontro al passaggio di 3.
10 passa a 8 che va al cross per il taglio di 9 sul primo palo e per l’entrata di 7 sul secondo palo. 10 attacca lo spazio centrale.

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 1

Numero Due: Corsa di deviazione della punta per l’inserimento dell’esterno

Il terzino 3 in possesso di palla, 11 in posizione di massima ampiezza e profondo, viene incontro creando spazio alle sue spalle.
La punta più vicina 10, taglia in fascia nello spazio creatosi e riceve palla da 3.
A questo punto 11 entra e riceve il passaggio di 10 per poi servire 9 sull’inserimento centrale o 7 che ha eseguito un taglio.

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 2

Numero Tre: Taglio alle Spalle della Punta

8 si alza e 4 si abbassa (movimento a pendolo/compasso dei due centrocampisti).
3 serve 8. Nel tempo di passaggio, 3 e 11 s’avvicinano, col primo che attacca la profondità e il secondo che si muove sul corto.
8 serve 11 che entra a ricevere sul piede più esterno (in questo caso dx). 11 conduce dentro al campo.
11 serve 10 che si muove incontro per un passaggio a muro.
Mentre 11 riceve il passaggio di ritorno, 9 taglia alle spalle del compagno e riceve.
9 potrà andare alla conclusione o servire 10 che segue l’azione

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 3

Numero Quattro: Passaggio sul lungo e Scarico per la punta venuta a sostegno

3 gioca sulla punta più lontana che si muove leggermente incontro.
La punta più vicina esegue una mezzaluna e si porta a sostegno di 9 che gioca di sponda.
10 può servire 7 o 11 che tagliano alle spalle di 9

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 4

Numero Cinque: Punta in appoggio per il Taglio dell’esterno

3 si trova in possesso di palla oltre la linea di metà campo.
11, dopo un contromovimento sul lungo, riceve andando incontro spalle alla porta.
8 si porta a sostegno di 11 e riceve lo scarico.
10 finta un movimento in appoggio a 8 e come questi (8) passa la palla a 9, con un movimento a mezzaluna si inserisce centralmente (10).
9 viene servito da 8 e immediatamente scarica per 4.
4 serve 7 sul taglio, dopo un contromovimento in ampiezza.

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 5

Numero Sei: Cambio gioco per l’inserimento dell’esterno che taglia 

3 ripassa a 8; mentre quest’ultimo sta per entrare in possesso, 2 e 7 sulla fascia opposta (destra) si avvicinano.
8, ricevendo palla, si orienta sulla fascia dx, vedendo il movimento in avvicinamento di 2 e 7;
7 esegue un taglio per ricevere mentre 2 gli si sovrappone nello spazio creato dal compagno.
7 scarica per 4 che cambia gioco per l’inserimento sulla fascia opposta di 11.
L’inserimento di 11 sarà favorito dal movimento in diagonale delle due punte verso la direzione opposta.

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 6

Numero Sette: Corto – Lungo tra le due Punte

3 gioca dentro al campo per il centrocampista centrale più vicino, 8.
11 riceve palla da 8 dopo aver eseguito un contromovimento in ampiezza.
11 controlla orientandosi verso la porta e serve 9 venuto incontro.
9 serve di prima intenzione 10 che nel frattempo ha attaccato la profondità.

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 7

Una Variante prevede che 10, venuto incontro, si orienti col primo controllo verso la porta (se non viene accorciato dal diretto avversario) per innescare 7 o 11 che sfruttano il movimento ad aprire di 9.

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 8(2)

Numero Otto: Inserimento dell’esterno nello spazio creato dalla punta

3 gioca palla su 5; mentre la palla viene trasmessa, 3 e 11 eseguono un movimento di avvicinamento.
5 passa a 11 che riceve spalle alla porta, scarica dietro a 8 che passa a 10 venuto incontro.
10 scarica per 4 che è in condizione di verticalizzare per il taglio convergente di 7.
7 e 11 tagliano verso il centro sfruttando la corsa di deviazione (ad uscire) di 9.

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 8

Numero Nove: Cross su Incrocio delle Punte e Taglio dell’esterno

3 gioca per 11 che si muove incontro. Quest’ultimo orienta il controllo verso il centro del campo.
3 è partito in sovrapposizione mentre le due punte, 10 e 9, si incrociano.
11 serve 9 sul taglio; quest’ultimo passa a 3 che crossa per 10 sul secondo palo e per 7 che attacca il primo palo con un taglio lungo.

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 9

Numero Dieci: Punta in Appoggio e Scarico per il Passaggio Filtrante

11, dopo un contromovimento, riceve palla da 3.
11, di prima intenzione o a 2 tocchi, serve 10 che gli si è portato in appoggio.
10 scarica per 8 che può passare a 9 che taglia (n.1), a 7 che s’inserisce (n.2) oppure a 3 andato in sovrapposizione (n.3).

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 10

Numero Undici: Attacco Centrale

3, non trovando compagni liberi, conduce verso 11 che gli si muove incontro.
3 e 11 eseguono un “velo” (3 gli consegna palla e parte in sovrapposizione). Quando 11 esce dal “velo” e può verticalizzare, passa la palla alla punta più lontana, 9.
10, che era andato in appoggio a 11, si gira esternamente per ricevere il passaggio di 9, mentre a dx avviene il taglio di 7.

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 11

Numero Dodici: “Esca”

3 passa a 8; mentre quest’ultimo sta per entrare in possesso di palla, 11 inizia un contromovimento fuori-dentro.
11 riceve palla andando incontro a 8, si gira ed entra dentro al campo col primo controllo.
3 parte in sovrapposizione;
11 esegue un passaggio teso su 10 che gli era andato in appoggio.
10 finta (esca) per 9, si gira velocemente e va a ricevere il passaggio di ritorno

4-4-2 Sviluppi in fase Offensiva 12

 

 

Credit Immagine: https://it.wikipedia.org

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply