Due Esercizi per Allenare la Conclusione in Porta: Dimensione Emotivo-Volitiva e Attacco Respinta del Portiere

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

 I feedback che come staff abbiamo dato riguardavano esclusivamente la componente mentale della proposta. Volevamo far comprendere al giocatore l'importanza di ogni conclusione, calciando con attenzione e "fame"; richiamando di fatto la dimensione emotivo-volitiva.
In questa proposta ci siamo concentrati sull'attacco dell'eventuale ribattuta del portiere. La tendenza del portiere moderno è sempre più quella di non trattenere il tiro e di affidarsi per lo più alla deviazione. Per questa ragione credo sia importante abituare i giocatori ad attaccare l'eventuale ribattuta del portiere, pronti a depositare in rete l'eventuale errore dell'estremo difensore.

Questo articolo è disponibile solo per gli Abbonati:

  • Se sei già abbonato Accedi per visualizzare l'articolo.
  • Altrimenti visita questa pagina e scopri i nostri Abbonamenti!

 

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.