“L’Angolo del Preparatore”: Esercitazione Aerobica rivolta al Settore Giovanile, di Mattia Tessarin

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

“L’Angolo del Preparatore”: Esercitazione Aerobica rivolta al Settore Giovanile

Nell’articolo di oggi voglio proporvi un’esercitazione per allenare la resistenza aerobica nelle categorie agonistiche del settore giovanile, principalmente Giovanissimi e Allievi. È un’esercitazione mista dove si andranno ad abbinare fasi di lavoro tecnico individuale, gestito dal mister, e fasi di allungo in andata e poi ritorno gestite dal preparatore.

Questa esercitazione la inserirei nella prima seduta della settimana dopo una fase di riscaldamento e una fase di lavoro tecnico-tattico sempre a regime aerobico.

Spazio di Gioco: tutto campo

Numero di giocatori coinvolti: 4 per quadrato, ma possono essere anche di più.

La squadra viene divisa su quattro quadrati posizionati sugli angoli del campo. Ogni giocatore ha a disposizione una palla per eseguire gli esercizi di tecnica individuale, richiesti dal mister, rimanendo sempre in movimento.

Al fischio del preparatore tutti i giocatori dovranno, in guida della palla, raggiungere rapidamente il cerchio di centrocampo dove eseguiranno degli esercizi in guida e controllo della palla.

Al successivo fischio i giocatori si muoveranno verso il quadrato opposto a quello di partenza, dove lasceranno la palla e percorreranno una corsa in allungo per ritornare al quadrato di partenza.

Tempi di Lavoro e Recupero: 2-3 serie da 3 ripetizioni da 4 minuti con recuperi mediamente che possono variare dai 45” ogni ripetizione a 1’30” dopo una serie.

Consiglio di tenere le fasi di tecnica nel quadrato iniziale e nel cerchio di centrocampo almeno un tempo di 60” – 75” secondi, le conseguenti fasi destinarle alle fasi di allungo.

 

Credit Immagine: https://www.arsenal.com

Share.

About Author

Mattia Tessarin

Laureato in Scienze Motorie presso l’Università di Ferrara • Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell’attività Motoria Preventiva e Adattata presso l’Università di Ferrara • Master in Teoria e Tecniche della Preparazione Atletica nel Calcio presso l’Università di Pisa • Abilitato FIGC Preparatore Atletico Settore Giovanile • Abilitato FIGC Allenatore di Base UEFA B • Tecnico qualificato “Istruttore di scuola calcio” CONI-FIGC • Docente di Educazione Fisica (supplenza)

Leave A Reply