“L’Angolo del Preparatore”: dal 4 contro 4 al 9 contro 9 a meta, di Mattia Tessarin

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

“L’Angolo del Preparatore”: dal 4 contro 4 al 9 contro 9 a meta

Nell’articolo di oggi voglio proporvi un’esercitazione rivolta a tutte le categorie dell’attività agonistica, con lo scopo di allenare la potenza aerobica con l’utilizzo di un possesso palla e una Partita a Tema.

Uno dei vantaggi della proposta è che possiamo impegnare tutti i giocatori a disposizione (18-22 giocatori). In figura sono state predisposte due squadre da 9 elementi ciascuna.

Prepariamo due campi di dimensioni 30×40 metri, con una zona di meta, all’interno di un terreno di gioco di dimensioni 70×40.

Le due squadre vengono divise sui due campi, creando due situazioni di 4 contro 4 nei rispettivi campi. In questa prima fase le due squadre si sfidano con l’obiettivo di condurre palla nella meta avversaria.

Al fischio del preparatore si andrà a giocare un 9 contro 9 con portieri, in cui l’obiettivo è il gol nella porta avversaria.

Tempi di lavoro: 4-5 ripetizioni da 2 minuti di possesso palla; dopo i 2 minuti, al fischio del preparatore, la palla parte da uno dei due portieri e si gioca una partita 9 contro 9 su tutto il perimetro e con un massimo di 3 tocchi a disposizione.

Tempo di recupero: consiglio un recuperare tra 90-120 secondi dopo ogni ripetizione. Se si vogliono effettuare due serie di lavoro consiglio di svolgere 3 ripetizioni per serie, con un macro-recupero di 3’ minuti dopo le prime 3 ripetizioni.

Nota importante è quella di posizionare i giocatori sempre nei propri ruoli, così da poter integrare oltre al miglioramento condizionale anche un aspetto tecnico-tattico che non è mai da sottovalutare.

VARIANTI

  • Limitazione di tocchi sia nel possesso che nella partita;
  • Se vogliamo stressare il fisico dei nostri giocatori possiamo effettuare un allungo di cambio campo prima di iniziare la partita.
  • Punto in meta guidando palla;
  • Punto con giocata in verticale;
  • Punto con palla ricevuta dal proprio compagno in meta

 

 

Credit Immagine: https://napolipiu.com

Share.

About Author

Mattia Tessarin

Tessarin Mattia, nato a Rovigo 24/10/1989. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell’attività Motoria Preventiva e Adattata. Master in Teoria e Tecniche della Preparazione Atletica nel Calcio presso l’Università di Pisa. Preparatore atletico Professionista. Allenatore di Base UEFA B.

Leave A Reply