“L’Angolo del Preparatore”: Possesso Palla su due Campi di Gioco, di Mattia Tessarin

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

“L’Angolo del Preparatore”: Possesso Palla su due Campi di Gioco

Buongiorno a tutti. Nell’articolo di oggi voglio proporvi un’esercitazione per una squadra dilettante di Adulti, da inserire nella seduta del martedì, utile per migliorare la resistenza aerobica. In questa esercitazione si andrà ad abbinare un lavoro con palla ad un lavoro a secco.

Dividiamo la metà campo in due settori uguali, mantenendo circa 5-6 metri di distanza fra i due perimetri di gioco.

Giocatori impiegati: 20. Vengono formate quattro squadre, collocandone due su ogni campo.

Si svolgono nello stesso due situazioni di 5 contro 5. In un campo l’obiettivo è quello di far gol nelle porticine mentre nell’altro quello di abbattere i coni.

Si gioca inizialmente con un massimo di 3 tocchi e il gol nelle porticine vale solo di prima.

Ogni 1’45’’ minuti il preparatore richiama l’attenzione; i giocatori si posizionano sulla linea di metà campo per effettuare una corsa in andata e ritorno sui coni (rossi), posti a distanza di 25 metri.

Rientrati nel proprio terreno di gioco continueranno a giocare la propria partita. Solo al terzo e ultimo vado e torno, si effettueranno 2 minuti di recupero e si cambierà terreno di gioco.

Tempo di lavoro e recupero: 4 ripetizioni da 6 minuti complessivi con un recupero di 2’ minuti in forma passiva.

VARIANTI

  • Modificare il numero di tocchi;
  • Gol nelle porticine vale solo se un compagno della propria squadra riceve palla;
  • Cambiare sempre terreno di gioco ogni fase di richiamo del preparatore;
  • Possesso palla (coni) una squadra ha l’obbligo di giocare a 2 tocchi e colpire i coni, l’altra dovrà cercare di portare la palla fuori dal perimetro se la recupera.
  • Si può togliere la fase di vai e torna sui 25 metri ma inserire il cambio perimetro di gioco ogni 2 minuti.

 

Credit Immagine: https://www.cagliaripad.it

Share.

About Author

Mattia Tessarin

Tessarin Mattia, nato a Rovigo 24/10/1989. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell’attività Motoria Preventiva e Adattata. Master in Teoria e Tecniche della Preparazione Atletica nel Calcio presso l’Università di Pisa. Preparatore atletico Professionista. Allenatore di Base UEFA B.

Leave A Reply