“L’Angolo del Preparatore”: Small Sided Games 6 contro 6, di Mattia Tessarin

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

“L’Angolo del Preparatore”: Small Sided Games 6 contro 6

Nell’articolo di oggi voglio proporvi un’esercitazione aerobica da proporre nella prima seduta di allenamento dopo il match. Questa proposta può essere utilizzata per le categorie Allievi, Juniores e Adulti, modificando sempre le dimensioni e/o i tempi di lavoro e di recupero.

Prepariamo un campo di dimensioni 50×40 dove si sfidano due squadre composte da 6 giocatori ciascuna. I giocatori dovranno giocare con un massimo di 3 tocchi cercando di segnare nelle sette portine posizionate all’interno del campo di gioco (1 punto) – il gol nella portina deve essere effettuato ad un tocco e non è necessario che un compagno riceva la palla – mentre il gol nella porta difesa dal portiere avversario vale 2 punti.

La palla viene rimessa in gioco sempre dal portiere che ha subito il gol.

Sui due lati lunghi vengono posizionati 6 giocatori per poter velocizzare la rimessa in gioco della sfera, ma non fungono da sponda.

Si gioca 3’ minuti con recuperi attivi pari al tempo di lavoro. Per i giocatori che si trovano in attesa ma in possesso di un pallone ciascuno, chiediamo loro di mantenerla sempre in movimento palleggiando o migliorando qualche gesto tecnico, rimanendo sempre sul perimetro.

Il numero di giocatori impiegati è di 20 (18+2 Portieri).

VARIANTI

  • Diminuire il numero di tocchi;
  • Si può far gol nella stessa porticina più volte;
  • Il gol nella porticina può essere svolto normalmente basta che un compagno sia in ricezione;
  • Si deve segnare due gol nelle portine prima di poter segnarne uno nella porta difesa dal portiere;
  • I giocatori posizionati sul perimetro diventano attivi e giocano come sponde;
  • Le sponde possono essere 4 in fase di costruzione e in fase di finalizzazione diventano solo 2, quindi una per lato;

 

Credit Immagine: https://weaintgotnohistory.sbnation.com

Share.

About Author

Mattia Tessarin

Tessarin Mattia, nato a Rovigo 24/10/1989. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell’attività Motoria Preventiva e Adattata. Master in Teoria e Tecniche della Preparazione Atletica nel Calcio presso l’Università di Pisa. Preparatore atletico Professionista. Allenatore di Base UEFA B.

Leave A Reply