Attività di Base: 2 contro 1 e Reazione Motoria

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Attività di Base: 2 contro 1 e Reazione Motoria

Esercitazione pubblicata per la prima volta su Ideacalcio nel Maggio 2012 e che avevo sviluppato sul campo con una squadra di Pulcini all’ultimo anno. La proposta è a mio avviso rivolta a tutte le categorie dell’attività di base.

L’esercitazione è davvero molto semplice nella sua preparazione, tanto da richiedere un pallone, due coni e una porta. Il FOCUS è relativo a:

  • reazione motoria. Reagire prontamente alla situazione di “ho la palla” o “non ho la palla”;
  • saper risolvere con successo la situazione di 2 contro 1;
  • rapidità (aggirare velocemente il cono per poter essere d’aiuto al compagno);
  • per il difensore, cercare un rapido intervento per poter sfruttare a proprio favore l’iniziale situazione di 1 contro 1;

Il giocatore Rosso (A), in possesso del pallone, posizionato a circa 15 metri dalla porta, trasmette palla a (B) o a (C), a sua discrezione.

Allenamento Scuola Calcio Apprendimento Tattico 2v1 e transizione

Chi riceve il passaggio diventa attaccante, mentre l’altro diventa difensore.

Il giocatore (A) si unisce all’attaccante per dar vita ad una situazione di 2 contro 1, ma potrà farlo solo dopo aver aggirato il cono opposto del giocatore a cui ha passato la palla. In figura, (A) e (C) dovranno segnare nella porta difesa dal portiere e da (B), con Rosso che aggira il cono di (B) prima di poter coadiuvare il compagno.

Al termine dell’azione i giocatori invertono le loro posizioni.

NOTE

  • i giocatori (B) e (C) si trovano ad una quindicina di metri da (A);
  • chi riceve il passaggio cerca di conquistare campo in avanti col primo controllo, mentre chi non riceve si porta velocemente a difesa della porta
  • è possibile variare le distanze a seconda del livello del gruppo

 

 

Credit Immagine: https://www.marca.com/

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply