Esercitazione Integrata: Reazione Motoria, Rapidità e 1 contro 1

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Esercitazione Integrata: Reazione Motoria, Rapidità e 1 contro 1

Nell’articolo di oggi vediamo aggiornata una proposta pubblicata su Ideacalcio nell’aprile 2012. Si tratta di un’esercitazione integrata, utile a coniugare le varie strutture del giocatore.

Personalmente avevo ideato e portato sul campo la proposta con una squadra di Pulcini ma ritengo possa essere valida anche con le categorie Esordienti e le altre del settore giovanile.

Si preparano due file, una che parte fronte alla porta e l’altra di fianco.

admin-ajax.php

Al via dell’istruttore questi indica un colore. Il giocatore blu esegue varie forme di appoggi sulla speed ladder (scaletta) mentre il giocatore rosso si dirige verso la fila di paletti del colore corrispondente a quello chiamato dall’istruttore.

Il giocatore Rosso esegue uno slalom tra quattro paletti per poi prendere possesso della sfera, mentre Blu corre velocemente a contrastarlo per non farlo concludere a rete. Possiamo permettere o meno che rosso calci di prima intenzione all’uscita dai paletti.

Osservazione: la distanza tra i due giocatori deve essere tale che l’attaccante arrivi sì sulla palla, ma in vantaggio di pochissimi metri

VARIANTI

  • l’istruttore, al via, invece di usare la voce,alza una casacca corrispondente ad una delle due file di paletti. Oppure si assegna ai due colori un numero pari o dispari; l’istruttore chiama un numero e Rosso si dirige verso la fila di paletti corrispondente.
  • Altra interessante variante è quella di non mettere il portiere e lasciare a Blu la scelta tra correre a contrastare l’attaccante o posizionarsi in porta per parare il tiro di rosso.

FOCUS TECNICO

  • dribbling
  • tiro in porta

FOCUS TATTICO

  • risolvere la situazione di 1 contro 1
  • saper valutare la possibilità di concludere immediatamente a rete o di affrontare il difensore

FOCUS FISICO

  • reazione motoria
  • rapidità
  • sviluppo capacità percettive

 

Credit Immagine: https://www.sport-english.com

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

2 commenti

  1. Avatar

    usi regolarmente la speed-ladder? io dopo un periodo (la scorsa stagione) in cui l’ho utilizzata spesso l’ho un po’ messa da parte in favore di esercitazioni tecnico motorie finalizzate all’ 1:1, privilegiando slalom e ostacoli…tu che ne pensi?
    Già che ci sono, buon Natale!

  2. Diego Franzoso

    no, nell’ultimo periodo anch’io utilizzo maggiormente coni e birilli ma ogni tanto la tiro fuori. Secondo me è utilissima per la precisione degli appoggi e per la coordinazione. In una programmazione andrebbe sicuramente inserita, a partire dalla scuola calcio fin alla prima squadra. chiaramente con richieste differenti

Leave A Reply