Esercitazione Integrata per Attività di Base: Coordinazione, Trasmissione e 2c1

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Esercitazione Integrata per Attività di Base: Coordinazione, Trasmissione e 2c1

Nell’articolo di oggi vediamo un’esercitazione che ho svolto con un gruppo di Pulcini ma che può essere rivolta anche alla categoria Esordienti; da valutare un suo utilizzo con quella Primi Calci.

Si tratta di una proposta integrata, che coniuga obiettivi tecnici, analitici e situazionali.
Per quanto riguarda quelli tecnici, il focus è rivolto alla trasmissione mentre, per quanto concerne la situazione di gioco, vedremo il 2 contro 1.

Fermo restando l’importanza degli aspetti coordinativi, ritengo che questi vadano allenati e stimolati il più possibile all’interno di proposte polifunzionali; sopratutto a causa del poco tempo a disposizione.

In questa esercitazione possiamo allenare la precisione negli appoggi, controllo motorio, coordinazione arti superiori e arti inferiori, dissociazione di movimenti, rapidità, ecc.

Vengono formate tre file. Al via dell’istruttore inizia una trasmissione tra i due giocatori gialli e i due giocatori neri.

La distanza tra i giocatori può variare a seconda delle capacità tecniche degli allievi. La trasmissione può avvenire a 1 o 2 tocchi.

Scuola Calcio analitico-coordinativo-situazionale passaggio coordinazione 2v1

L’istruttore, in un qualsiasi momento, indica uno dei due giocatori (giallo o nero).
Il colore corrispondente diventa l’attaccante mentre l’altro il difensore.
Nello stesso momento, il giocatore blu inizia una serie di appoggi (più o meno semplici) nella speed ladder prima di unirsi all’attaccante per dar vita ad una situazione di 2 contro 1.

Il difensore nel frattempo, se era in possesso di palla, la cede al compagno e si porta a contrastare l’azione dell’attaccante.

Attaccante e “Appoggio” (giocatore blu) dovranno realizzare almeno due passaggi prima di poter segnare.

Nel caso il difensore riesca a recuperare palla dovrà segnare in una delle due porticine laterali, coadiuvato dal portiere.

VARIANTE

  • Attaccante e Appoggio, oltre a realizzare 2 passaggi, dovranno interscambiarsi almeno una volta la posizione. Se l’attaccante è giallo e blu l’appoggio, il secondo si trova inizialmente alla dx del primo. Durante lo sviluppo del gioco i due giocatori dovranno trovarsi almeno una volta in posizioni invertite.

 

photo credit: KLEB2993 via photopin (license)

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply