Attività di Base, Eliminare una linea avversaria: situazione di 1 contro 1 a quattro squadre

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Nell'articolo di oggi vediamo un'esercitazione che ho ideato e utilizzato nel corso della passata stagione con una squadra di Pulcini al primo anno e rivolta a parer mio a tutte le categorie dell'attività di base.

Si tratta di una situazione di 1 contro 1 che, seppur aspecifica (non è contestualizzata a delle specifiche porzioni di campo e manca della porta avversaria), l'ho trovata interessante per la sua dinamicità e per la possibilità di proporre due situazioni di 1 contro 1, leggermente differenti ma accomunate dallo stesso principio, all'interno stessa esercitazione.

Il numero di giocatori necessari è almeno di 12, divisi in quattro squadre da 3 giocatori; capite bene che con meno giocatori potrebbero risultare problematico gestire il ritorno in fila velocemente.

Il campo di gioco è un rettangolo di dimensioni variabili, tuttavia non troppo grande.

Questo articolo è disponibile solo per gli Abbonati:

  • Se sei già abbonato Accedi per visualizzare l'articolo.
  • Altrimenti visita questa pagina e scopri i nostri Abbonamenti!

 

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.