“Apprendere dal Gioco”: Fijación dinamica, di Emanuele Tedoldi

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Ma cosa significa, nella pratica, “creare spazio per la ricezione di un compagno”? La risposta è molto semplice: fare in modo che un avversario si sposti dallo spazio che sta occupando e liberare quindi tale spazio, così che un compagno possa entrarvi per ricevere palla o la sua linea di passaggio non risulti più chiusa dall'avversario che occupava quello spazio.

Questo articolo è disponibile solo per gli Abbonati:

  • Se sei già abbonato Accedi per visualizzare l'articolo.
  • Altrimenti visita questa pagina e scopri i nostri Abbonamenti!

 

Share.

About Author

Emanuele Tedoldi

Emanuele Tedoldi, nato a Lecco nel 1995. Ha allenato le categorie Esordienti, Giovanissimi Regionali e Allievi Regionali in vari settori giovanili lombardi, quali SS Luciano Manara, US Folgore Caratese, USD Casateserogoredo. Attualmente è l’allenatore dell’Under 16 Regionali della Pro Sesto di Sesto San Giovanni (MI).