Situazione di Finalizzazione: 3 contro 2, Movimenti Combinati – Articolo Undici

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

L'idea nasce dalla volontà di creare un'esercitazione situazionale che fosse il più simile possibile a ciò che i ragazzi ritroveranno in gara, il cui focus principale fosse rivolto ad attaccare la porta avversaria con movimenti combinati per arrivare alla conclusione.

Troppe volte a mio avviso, per allenare il momento della conclusione in porta, pensiamo a proposte lontane dal gioco, in cui chi conclude si ritrova a farlo in condizioni di totale libertà, sia dal punto di vista mentale sia in termini di spazio e tempo. Se da un lato ritengo che il "fiuto del gol" non si alleni, dall'altro ritengo sia nostro compito mettere i giocatori ad allenarsi nelle condizioni che ritroveranno in gara.

Questo articolo è disponibile solo per gli Abbonati:

  • Se sei già abbonato Accedi per visualizzare l'articolo.
  • Altrimenti visita questa pagina e scopri i nostri Abbonamenti!

 

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.