Letture Consigliate: “Il diario delle Canchas argentine”, di C. Cinacchio

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Letture Consigliate: “Il diario delle Canchas argentine”, di C. Cinacchio

Nell’articolo di oggi sono a presentarvi il libro “Il diario delle Canchas argentine“, scritto da Cristiano Cinacchio, editore Urbone Publishing (2020).

Cenni sugli autori: Cristiano Cinacchio, dopo aver intrapreso la carriera giornalistica come caporedattore del mercato estero per il sito internet “Tuttomercatoweb”, cambia completamente genere e diventa responsabile del marketing online per un’azienda tedesca. Il calcio estero rimane comunque la sua grande passione e da anni si dedica alla cosiddetta pratica del “Groundhopping”, in giro per l’Europa e per il mondo, alla ricerca degli stadi e delle leggende che questi portano con sé.

In Argentina, colloquialmente, non è praticamente mai utilizzato il termine “Estadio” per indicare lo stadio della propria squadra, ma viene invece utilizzato il termine “Cancha”, letteralmente campo. Quasi un vezzeggiativo, che rende bene l’idea di tutto l’amore e la passione che questo popolo ha, verso il fútbol e verso i suoi templi. Il testo racconta il viaggio dell’autore nel paese sudamericano, tra Buenos Aires, La Plata e Rosario, alla scoperta dei teatri più importanti della nazione. Un viaggio lungo 18 puntate che spaziano dalla storia dei club e degli stadi, fino alla cronaca, alle leggende e ai personaggi che hanno contribuito a creare l’immagine dell’Argentina calcistica a livello mondiale. Il tutto condito dall’amore e dall’orgoglio per le proprie radici che contraddistingue questa fantastica nazione.

Un libro che consiglio a tutti gli amanti o curiosi del calcio argentino e di tutti i suoi straordinari club. Per ognuno di questi, infatti, l’autore racconta le sue origini, il/i personaggio/i che ne hanno scritto la storia indelebile (bellissimi i ricordi di Diego Armando Maradona, “El Trinche” Carlovich, Mario Kempes, Martin Palermo e tanti altri), la nascita degli stadi e il tour in ciascuno di questi. Un viaggio di 18 puntate – questa modalità di scrittura personalmente mi piace molto, perché la lettura risulta molto scorrevole e leggera, senza il rischio di perdersi nelle pagine precedenti – all’interno dei vari club, scoprendone le origini, la storia e i suoi successi, più o meno grandi.

Unico neo (immagino però sia stata una scelta editoriale, in quanto i prezzi di stampa sarebbero sicuramente lievitati), sarebbe stato bello inserire diverse foto scattate sul posto, tra stadi e quartieri, cogliendo ancor di più la passione degli argentini per il futbol.

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali Élite dell'AC Este

Leave A Reply