fbpx
Premium
Esercizi di Tecnica

Esercizi Integrati: Conclusione e Rapidità (due proposte)

8 Aprile 2019

Esercizi Integrati: Conclusione e Rapidità

Nell’articolo di oggi presento due esercizi che ho utilizzato, nel corso di questa stagione, con un gruppo di Giovanissimi e che possono essere rivolti a tutte le categorie dell’attività agonistica, Prime Squadre comprese.

Si tratta di due esercizi integrati che nel nostro caso coniugano obiettivi tecnici con altri di natura condizionale. Le due proposte sono molto semplici nella loro preparazione-comprensione e vogliono solamente offrire uno spunto didattico. Esercizi che potranno essere adattati e modificati in tantissimi modi, cambiando l’esercizio tecnico o quello motorio.

Entrambe le proposte che vedremo sono state inserite in due differenti sedute del Venerdì. Avendo molti giocatori a disposizione e disponendo di un preparatore motorio, abbiamo diviso la squadra in tre gruppi: due gruppi eseguono con me l’esercizio tecnico mentre il terzo lavora col prof. su esercizi di rapidità. A tempo i gruppi ruotano nel lavoro col preparatore.

Entrambe le proposte sono state sviluppate su due porte, simultaneamente, per aumentare il numero di conclusioni in porta. Le squadre Nera e Blu eseguono l’esercizio per il tiro in porta mentre la squadra Rossa lavora col preparatore.

Proposta Numero Uno

Squadra Nera: il giocatore (a), in possesso di palla, la conduce fino al cono, sterzata per creare una palla aperta. Il compagno (b) esegue un movimento corto-lungo o un movimento a “L” per attaccare la profondità e ricevere il passaggio del compagno. Il giocatore (b) conclude l’azione calciando in porta.

Squadra Blu: il giocatore (a), in possesso di palla, la conduce mentre (b) esegue un movimento fuorilinea per ricevere il passaggio; controllo con l’interno piede più lontano e conclusione con lo stesso piede. La porta viene divisa orizzontalmente in due metà da un nastro ad altezza bacino. Il Gol sarà valido solamente sotto il nastro.

Proposta Numero Due

Squadra Nera: il giocatore (a) gioca un passaggio a parabola per il compagno (b) che controlla e calcia in porta rimanendo all’interno di un quadrato 5×5 (non è stato rappresentato in figura). Il giocatore (b) che conclude può attaccare l’eventuale ribattuta del portiere.

Squadra Blu: il giocatore (a) gioca palla a (b) e corre in sovrapposizione; il secondo controlla e calcia in porta mentre (a) attacca la porta cercando la ribattuta sull’eventuale respinta del portiere.

OSSERVAZIONI

Entrambe le proposte sono state sviluppate sotto forma di competizione a squadre, assegnando 1 punto per ogni gol.

Non ho detto praticamente nulla per quanto riguarda il lavoro della squadra Rossa. Le proposte sono praticamente infinite. Si possono infatti utilizzare cerchi, scalette, ostacolini, ecc., inserendo o meno un gesto tecnico a completamente dell’esercizio.

L’intento di questo articolo era solamente quello di fornire uno spunto metodologico quando si hanno a disposizione molti giocatori e si dispone di almeno un collaboratore che può eventualmente seguire il lavoro fisico.

Credit Immagine: https://www.sportface.it/calcio/serie-a/roma-allenamento-a-porte-aperte-al-tre-fontane-i-dettagli/482766

Powered By MemberPress WooCommerce Plus Integration