fbpx
Progressioni situazionali

Progressione fase difensiva: dal 1v1 al 2v3 – Seduta Quattro

24 Ottobre 2016

Progressione Fase Difensiva: dal 1c1 al 2c3 – Seduta Quattro

Nell’articolo di oggi vediamo una progressione (insieme di più situazioni) portate sul campo con squadre di Giovanissimi e/o di Allievi.

Non sono un amante di tutta quella serie di proposte che hanno l’obiettivo di allenare la tattica difensiva di reparto.
Sono un fermo sostenitore che “se sai difendere ottimamente a livello individuale e lo sai fare anche in relazione ad un compagno, il più sia fatto”.

Si potrebbe obiettare che in questo modo manchino le giuste distanze di reparto o che non conoscano mai una diagonale, ma quello che ho potuto osservare direttamente sul campo in questi anni dice il contrario.

Nella mia pianificazione settimanale dedico pertanto 25-30 minuti all’osservazione dei comportamenti individuali e collettivi in fase di non possesso utilizzando le mini-situazioni, lasciando totale libertà agli attaccanti.

Nell’articolo di oggi presento quello che è stato il lavoro di una seduta.

📝 Situazione uno: 1c1 con attaccante che riceve nello spazio o in appoggio
Partenza con un 1c1 al centro del campo, con l’attaccante che può ricevere nello spazio o in appoggio. Chi sta fuori non può ricevere il passaggio di ritorno.

🔑 Punti chiave

✅ non farsi ingannare dai contromovimenti dell’attaccante
✅ non rimanere mai “piatto”
✅ difesa della porta

📝 Situazione due: 1c1 in area di rigore con cross dal fondo
Auto-passaggio e cross dal fondo per l’1c1 in area di rigore.

🔑 Punti chiave

✅ non farsi ingannare dai contromovimenti dell’attaccante
✅ difesa della porta
✅ attenzione alla zona del primo palo

📝 Situazione tre: 2c2 dopo chiusura in copertura
Palla giocata a parabola per il difensore che stacca ma “manca” volutamente l’intervento, mentre il compagno si porta in copertura e rinvia. Si procede poi col 2c2

🔑 Punti chiave

✅ postura antero-posteriore in avvio di gioco e lavoro sugli avampiedi
✅ comunicazione
✅ copertura
✅ marco-copro

📝 Situazione quattro: 2c2+1 attaccante a sostegno
L’attaccante a sostegno gioca a 2 tocchi. Contromovimenti e movimenti contrari degli attaccanti.

🔑 Punti chiave

✅ marco-copro
✅ comunicazione
✅ difesa della porta

🕵🏻‍♂️ Considerazioni finali

A seconda del giorno della settimana e alla categoria con cui lavoriamo, prestiamo attenzione ai tempi di lavoro e di recupero. Tutte le mini-situazioni di gioco possono trasformarsi in ottimi lavori di forza (prestare maggior attenzione in caso di campi pesanti).

Credit Immagine: http://cdn-football365.365.co.

Lascia un commento

Hai già un account? Accedi

Powered By MemberPress WooCommerce Plus Integration