fbpx
L'Angolo del Pulcino

L’Angolo del Pulcino: 3 contro 3 e Transizioni

15 Gennaio 2019

L’Angolo del Pulcino: 3 contro 3 e Transizioni

? Esercitazione che ho trovato davvero interessante per la ricerca della collaborazione in situazioni cognitive “destabilizzanti”. Tipologia di proposta in cui a parer mio le RISPOSTE-SOLUZIONI migliori sono date dai nostri atleti. La concentrazione richiesta sarà quindi molto alta.

Giocatori necessari 17 se utilizziamo la variante del 3 contro 3. Formiamo cinque squadre da 3 giocatori ciascuna, una squadra comincia nel mezzo, mentre le altre quattro si posizionano una per lato.

Nel campo di gioco vengono collocate due porte difese dai (P) e quattro portine disposte in massima ampiezza.

Le squadre partono una per lato seguendo il giro orario di partenza. Le squadre possono attaccare le porte difese dai (P) o le due portine in massima ampiezza a seconda dell’ orientamento di gioco che dovranno affrontare.

In sostanza, vedi figura, i Neri affrontano i Gialli che cercheranno il gol nella porta alle spalle dei Neri, mentre quest’ultimi, se riconquistano la sfera cercano il gol nella porta di fronte a loro. Al termine dell’azione, i Gialli difendono contro i Rossi che cercano il gol nelle due porticine di fronte a loro, mentre i Gialli se recuperano palla cercano il gol nelle due porticine del lato di entrata dei Rossi. A fine azione difendono i Rossi contro i Bianchi che entrano e così via.

La squadra che ha appena attaccato, a fine azione, diventa quella che difende.

VARIANTI:

? Introdurre un Jolly per ricreare condizioni di superiorità e inferiorità numerica

? Introdurre altre due porte difese dai (P) in sostituzione delle due portine in ampiezza

? Il gol ad 1 tocco nelle porte difese dai (P) o la meta nelle 2 portine valgono punti bonus

? Variare numericamente la situazione di gioco mantenendo la stessa struttura, es. 1c1, 2c2, 4c4

✔️ NUMERO GIOCATORI: il numero di giocatori può comunque variare in base alla situazione di gioco che intendiamo sviluppare (1c1, 2c2, 3c3, 4c4)

✔️ PAROLE CHIAVE: Chiuso, sostegno, cambia, taglio, 1-2, dentro, muro, fascia

✔️ ROTAZIONI: la squadra che termina il turno di difesa prende il posto della squadra che sta per entrare in attacco

✔️ SERBATOIO: palloni organizzati di fianco alle porte occupate dai 2 (P) e a metà dei lati dove ci sono le 2 portine.

FOCUS

✅ occupazione dello spazio
✅ comunicazione
✅ mobilità ed interscambi
✅ transizione
✅ adattamento e riorganizzazione

  • Nelle oltre 3 ore e 30’ che danno vita al video corso “Considerazioni metodologiche nella scuola calcio”, vi racconterò delle riflessioni che ho maturato durante il mio percorso con l’attività di base.

    4 Lezioni (210 min.)
    Il prezzo originale era: 20,00 €.Il prezzo attuale è: 15,00 €.

Credit Immagine: bulawayo24.com/

Lascia un commento

Hai già un account? Accedi

Powered By MemberPress WooCommerce Plus Integration