Letture Consigliate: “Il grande libro dell’allenamento calcistico”, di Jorge Castelo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Letture Consigliate: Il grande libro dell’allenamento calcistico”, di Jorge Castelo

Ben ritrovati nello spazio dedicato ai libri consigliati.

Nell’articolo di oggi sono ad illustrarvi e proporvi ben due libri, ossia i volumi 1 e 2 del “Il grande libro dell’allenamento calcistico”, scritti da Jorge Castelo con la collaborazione di Luis Felice Matos, editore Calzetti Mariucci (2019).

Cenni sugli autori: J. Castelo (UEFA PRO) è docente universitario di Metodologia do Treino de Futebol. E’ stato relatore in numerosi convegni in tutta Europa ed ha scritto manuali didattici per il calcio pubblicati in Portogallo, Spagna, Polonia, Croazia e Serbia.

L. Matos da oltre 20 anni è allenatore dei portieri, con esperienze allo Sporting Lisbona, Benfica e nelle nazionali di Portogallo, Arabia Saudita e India.

Ognuno dei due volumi vanta oltre 450 pagine, per un totale di circa 900 proposte pratiche complessive.

Mentre il secondo volume è incentrato maggiormente sugli aspetti pratici (esercizi per la finalizzazione, sui compiti tattici legati ai ruoli, sulle palle inattive, per settori di gioco e in forma competitiva), con una prima parte introduttiva legata alla concezione delle proposte per l’allenamento tecnico-tattico specifico, il primo volume vede oltre 200 pagine sullo studio dell’attività dell’allenamento nel gioco del calcio.

Per quanto concerne il secondo volume, la classificazione delle attività proposte è ideata per rappresentare situazioni di gioco con l’intento di sviluppare contemporaneamente la capacità di decisione e di esecuzione tecnico-tattica specifica.

Se nella prima parte vengono illustrati i principi di base sui quali si fonda la costruzione degli esercizi e gli elementi che li caratterizzano, successivamente ci si concentra su numerose situazioni di finalizzazione, prima a bassa complessità poi in condizioni molto simili a quelle di gara. Segue una serie di proposte orientate in uno, due o più settori di campo, con lo scopo di potenziare l’adattamento a compiti specifici legati al ruolo ricoperto.

L’autore, grazie alla sua esperienza universitaria, nel primo volume invece, illustra i fondamenti dell’attività di allenamento, l’organizzazione e i fattori strutturali della seduta, oltre a classificarne gli esercizi descrivendo le logiche organizzative dell’allenamento stesso. La seconda e terza parte sono invece improntate sulle proposte pratiche, con 400 esercizi divisi tra quelli decontestualizzati, per il mantenimento del possesso palla, organizzati in circuiti e per l’allenamento del portiere.

L’idea dell’autore è quella di partire dal principio che non esiste alcuna situazione di gioco, per quanto particolare essa sia, che non possa essere simulata e concretizzata in allenamento.

Sempre in riferimento al primo volume, segnalo una parte molto interessante legata alle attività ludico-ricreative volte al perfezionamento tecnico e al consolidamento dei rapporti di gruppo, al fine di minimizzare le tensioni tra gli elementi della squadra.

 

Due testi assolutamente consigliati, da leggere e custodire nella propria libreria.

 

 

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali dell'Hellas Verona.

Leave A Reply