Letture Consigliate: “ACSM. Linee guida per la valutazione funzionale e la prescrizione dell’esercizio fisico”

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

Letture Consigliate: “ACSM. Linee guida per la valutazione funzionale e la prescrizione dell’esercizio fisico”

Nell’articolo di oggi sono a presentarvi il libro “ACSM. Linee guida per la valutazione funzionale e la prescrizione dell’esercizio fisico, scritto dall’American College of Sports Medicine (www.acsm.org), editore Calzetti e Mariucci (2021).

Cenni sugli autori: Le linee guida dell’American College of Sports Medicine (ACSM) hanno origine all’interno del Comitato ACSM per la certificazione e il registro. Oggi, le Linee guida rimangono sotto l’egida del CCRB e sono diventate la risposta principale per chiunque conduca test di valutazione funzionale o programmi di esercizio fisico. Le linee guida forniscono la base di contenuto per i testi di supporto prodotto da ACSM, tra i quali la quinta edizione di ACSM’s Certification Review, la quinta edizione di ACSM’s Resources per il Personal Trainer, la seconda edizione di ACSM’s Resources per il fisiologo dell’esercizio, la quinta edizione di ACSM’s Health-Related Physical Fitness Assessment Manual e diversi altri titoli chiave prodotti da ACSM. La prima edizione delle linee guida è stata pubblicata nel 1975, con edizioni aggiornate pubblicate ogni 4-6 anni circa.

L’opera è un sussidio validissimo per l’attività professionale di molti addetti ai lavori: medici con specializzazione in medicina dello sport, ma anche pediatri e geriatri, ed esperti delle differenti possibili “condizioni di salute” e dei diversi disagi riscontrabili nelle persone che desiderano (per piacere) o devono (per terapia) praticare movimento ed anche attività sportiva. Altre categorie di esperti potranno molto avvantaggiarsene: ad esempio, specialisti, esperti e professionisti del movimento giovanile e dell’età adulta o della terza età, laureati in scienze del movimento tra questi, in quanto sovente prescrittori di esercizio fisico ed ideatori e poi sviluppatori di programmi di allenamento o di attività motorie, mirate per diverse categorie di individui e differenti fasce di età.

I termini attività fisica ed esercizio fisico vengono spesso utilizzati indifferentemente l’uno dall’altro, tuttavia essi non sono sinonimi. Si definisce attività fisica ogni movimento del corpo realizzato attraverso la contrazione dei muscoli scheletrici che comporta un significativo incremento delle richieste energetiche al di sopra dei valori di riposo. L’esercizio fisico è una forma di attività fisica in cui i movimenti corporei sono programmati, strutturati e ripetuti allo scopo di migliorare e/o mantenere una o più componenti della fitness fisica.

La fitness è stata definita in vari modi, ma la definizione generalmente accettata corrisponde alla capacità di portare a termine in maniera vigile e con vigore le attività della vita quotidiana, senza affaticarsi e con un dispendio energetico più che adeguato per godere del tempo libero e far fronte ad eventuali emergenze impreviste. Le caratteristiche della fitness possono essere raggruppate in componenti legate alla salute e componenti legate alle competenze motorie.

Salute e istruzione sono strettamente collegate e incidono sul benessere di un paese anche con un notevole impatto sui risultati di salute e sulle diseguaglianze sociali. Il tempo dedicato allo sport e al movimento a scuola, durante le lezioni di educazione fisica o nel corso delle attività extracurricolari, apporta benefici dal punto di vista dell’istruzione e della salute, contribuendo in modo decisivo a promuovere stili di vita più salutari.

Garantire la presenza dell’educazione fisica nei curricula prescolastici e scolastici, la qualità dei programmi di attività fisica e la presenza di spazi fisici idonei, accessibili a tutti, e consentire di sviluppare la cultura dell’attività fisica, le competenze di base del movimento, le conoscenze, le attitudini, le abitudini e il piacere di svolgere attività fisica sono elementi fondamentali per aumentare i livelli di attività fisica dei bambini e dei ragazzi.

Share.

About Author

Diego Franzoso

Franzoso Diego, nato a Rovigo il 15/04/1983. Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche dell'Attività Motoria Preventiva e Adattata. Allenatore UEFA B e Istruttore CONI-FIGC. Attualmente allenatore dei Giovanissimi Regionali Élite dell'AC Este

Leave A Reply